L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

22/08/2008 11:43:09

OPERAZIONE AL GINOCCHIO SX

BUON GIORNO DOTTORE. IL 20 DI AGOSTO MI SONO OPERATO AL GINOCCHIO SX PERCHE' DURANTE UNA PARTITA DI CALCIO HO ROTTO IL MENISCO. DURANTE L'OPERAZIONE L'ORTOPEDICO HA RISCONTRATO CHE OLTRE ALLA ROTTURA DEL MENISCO SI E' ROTTO ANCHE UN LEGAMENTO DEL CROCIATO ANTERIORE. A QUESTO PUNTO L'ORTOPEDICO A RITENUTO IL CASO DI TOGLIERE IL LEGAMENTO DANNEGGIATO SENZA RICOSTRUIRLO. I DUBBI MIEI SONO I SEGUENTI: POSSO GIOCARE ANCORA A CALCIO CON UN SOLO LEGAMENTO ANTERIORE? PERCHE' NON HA RICOSTRUITO IL LEGAMENTO MA L'HA TOLTO TOTALMENTE? AVRO' DEI PROBLEMI IN FUTURO CON UN SOLO LEGAMENTO? SECONDO LEI QUESTA SCELTA E' CORETTA? QUESTI DUBBI MI SONO POSTI PERCHE' SONO UN GIOCATORE DI CALCIO E NON VOGLIO AVERE DEI PROBLEMI IN FUTURO. GRAZIE PER LA CORTESIA, ATTENDO SUOI CONSIGLI URGENTI

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/08/2008

possiamo solo interpretare il suo medico: intanto di LCA ne abbiamo uno solo, forse lei si riferisce ad uno dei suoi fasci. Se il suo ginocchio si rinforzerà a sufficienza potrà avere una buona stabilità anche così. Penso che non abbia ricostruito il crociato poichè il campo operatorio non era pronto a ciò o magari per problemi di consenso informato da parte sua (lei era sveglio?)

Dott. Vincenzo Rollo
Casa di cura convenzionata
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
Specialista in Medicina fisica e riabilitazione
LECCE (LE)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra