05/06/07  - Operazione carotide - Cuore circolazione e malattie del sangue
L'esperto risponde

Operazione carotide




Domanda del 05 giugno 2007
mio padre anni 72 e' stato operato a bologna alla carotide per le vene che si chiudevano,la parte sx e' chiusa completamente mentre quando hanno operato la dx , lui si e' svegliato loro dicono come avesse preso gran botta in testa, praticamente ictus che fa fatica muovere parte prima sx poi ora il contrario, non riesce a declutire non sanno come fare e nemmeno io. mi domando mentre operavano non sapevano che il sangue per 10 min non arrivava al cervello?????non potevano fare diversamente?????mi sembrava una cosa come detto anche da loro veloce invece ora come si vuole dire c'e' rimasto



grazie
P.

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore circolazione e malattie del sangue

Potrebbe interessarti
Gli esami per il cuore: quando e come affrontarli
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 aprile 2017
Focus
Gli esami per il cuore: quando e come affrontarli
Sale: poco e iodato a difesa di cuore e tiroide
Cuore circolazione e malattie del sangue
10 aprile 2017
Focus
Sale: poco e iodato a difesa di cuore e tiroide
Pressione alta: solo un iperteso su 5 segue la terapia
Cuore circolazione e malattie del sangue
06 aprile 2017
News
Pressione alta: solo un iperteso su 5 segue la terapia