L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

06/03/2008 19:12:47

Orchidopessi

Gentile dottore, il mio bambino di 10 anni a dicembre è stato sottoposto ad intervento di orchidopessi al testicolo sinistro, ora a distanza di tre mesi è stato messo di nuovo in attesa per un nuovo intervento al testicolo destro. Le vorrei chiedere quanto tempo deve intercorrere tra un'anestesia e l'altra? E soprattutto è vero come mi ha detto una collega che la seconda anestesia è molto più pericolosa della prima perchè se ci fossero dei problemi ( es. allergie) non insorgono la prima volta ma la seconda? La ringrazio tanto per la sua risposta perchè questa cosa detta mi fà stare molto in ansia.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/03/2008

L' intervallo di tempo e' adeguato. I rischi legati all' anestesia sono uguali in ogni procedura. Auguri!

Dott. Andrea Favara
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
CANTU' (CO)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra