L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

30/01/2006 14:11:29

Orgasmo con mancanza di eiaculazione

In seguito ad un intervento di resezione anteriore del sigma con intervento di hartmann e colostomia temporanea per rimuovere un'occlusione intestinaleda neoplasia stenosante del sigma ,ho l'erezione e l' orgasmo ma senza eiaculazione.mi è stato detto che possono essere stati recisi dei nervi e che la situazione potrebbe tornare alla normalita entro un anno dall'intervento(sono possati due mesi) oppure rimanere in questo stato per sempre... se cosi fosse c'è la è possibilità di tornare alla normalità con farmaci o interventi ricostruttivi o altro......una vostra risposta sarebbe per me molto gradita

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/02/2006

Questo tipo di intervento porta con una certa frequenza il determinarsi di una disfunzione eiaculatoria.Come le è già stato riferito è bene comunque attendere un certo lasso di tempo dal trattamento chirurgico per verificare la possibile spontanea ricomparsa dell'eiaculazione. Se così non si dovesse verificare è possibile tentare, dopo una attenta valutazione clinica, l'utilizzo di alcuni farmaci , soprattutto della famiglia dei simpaticomimetici , nel tentativo di sbloccare la disfunzione. Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra