L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Allergie

24/05/2006 20:37:32

Orticaria psiomatica autoimmune

Buona sera, io soffro di una patologia di orticaria psicomatica autoimmune dal età di 12 anni durata per 4 anni e poi finalmente scomparsa. Ora sono 2 anni che questa patologia compare per qualche mese e poi svanisce. Vorrei qualche informazione in merito poiche si trova molto sulle allergie alimentari ma su questo tipo di patologie no. Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del28/05/2006

Egregia signora, non può trovare niente sull’ Orticaria psicosomatica, perchè non esiste. Nessuna patologia può essere portata da qualsiasi atteggiamento psichico.
Se l’ Orticaria , è una patologia autoimmune, si deve cercare la causa infettiva che ha innescato il mimetismo molecolare, che successivamente ha portato alla malattia autoimmune. Spesso però la patologia allergica riconosce la causa in uno sbilanciamento di risposta dei linfociti Th1/Th2; provocata da una infiammazione persistente, asintomatica, in zone dell’organismo. Quindi, va sempre cercato l’agente patogeno che ha provocato l’infiammazione, da cui dipende l’autoimmunità e l’allergia. Va considerata anche la probabile associazione fra Orticaria e Tiroidite autoimmune. Qui sta la risoluzione del problema, ed ha una notevole applicazione pratica, agire sulla eliminazione dell’agente patogeno.

Chronic urticaria and infections. Wedi B, Raap U, Kapp A. A variety of mechanisms have been invoked to explain these observations, including molecular mimicry.




Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Risposta del28/05/2006

Egregia signora, non può trovare niente sull’ Orticaria psicosomatica, perchè non esiste. Nessuna patologia può essere portata da qualsiasi atteggiamento psichico.
Se l’ Orticaria , è una patologia autoimmune, si deve cercare la causa infettiva che ha innescato il mimetismo molecolare, che successivamente ha portato alla malattia autoimmune. Spesso però la patologia allergica riconosce la causa in uno sbilanciamento di risposta dei linfociti Th1/Th2; provocata da una infiammazione persistente, asintomatica, in zone dell’organismo. Quindi, va sempre cercato l’agente patogeno che ha provocato l’infiammazione, da cui dipende l’autoimmunità e l’allergia. Va considerata anche la probabile associazione fra Orticaria e Tiroidite autoimmune. Qui sta la risoluzione del problema, ed ha una notevole applicazione pratica, agire sulla eliminazione dell’agente patogeno.

Chronic urticaria and infections. Wedi B, Raap U, Kapp A. A variety of mechanisms have been invoked to explain these observations, including molecular mimicry.




Dott. Alberto Moschini
Specialista in Medicina alternativa (omeopatia,agopuntura...)
MASSA (MS)


Altre risposte di Allergie







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra