L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infanzia

07/06/2007 12:16:56

Otite catarrale e bronchite asmatica

Mio figlio di 9 mesi soffre dalla nascita di Otite catarrale e Bronchite Asma tica. Abbiamo provato a curarlo con il bentelan, augmentin antibiotico, zirtec ma nessuno di questi farmaci ha avuto effetti positivi, lo stesso vale per l'areosolterapia con clenil e broncovaleas. Stiamo provando ora con la fitoterapia e precisamente con il ribes nigrum. Esiste un modo per verificare se il bimbo è un soggetto allergico?quale potrebbe essere una cura omeopatica alternativa e come va utilizzata?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/06/2007

E' improbabile che un bambino di 9 mesi sia allergico ma si possono tranquillamente eseguire i prick test per accertarsene.
L'antibiotico trova uno spazio solo nella terapia acuta dell' Otite media acuta.
Ci sono strategie terapeutiche efficaci, che lei non elenca, utilizzabili nella terapia di fondo ma occorre considerare la storia clinica (numero di episodi, gravità, possibili cause scatenenti) per decidere cosa fare. Il più delle volte è sufficiente praticare una terapia, più o meno aggressiva, durante la fase acuta.
Secondo molti studi il wheezing infettivo (come sembra il suo caso) è destinato a passare entro pochi anni e non evolve verso l' Asma .


Dott. Roberto Minelli
Medico Ospedaliero
Specialista in Pediatria e Neonatologia
Specialista in Scienza dell'alimentazione
CAGLIARI (CA)


Altre risposte di Infanzia







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra