18/12/08  - Otorinolaringoiatria - Malattie infettive

18 dicembre 2008

Otorinolaringoiatria




Domanda del 18 dicembre 2008

Domanda


Mi sono appena operata all orecchio sinistro per ricostruire il timpano perforato con anestesia generale..vorrei sapere se il fumo di sigarette in qualche modo possa influire su una possibile infezione o possa danneggiare il timpano.
Risposta del 21 dicembre 2008

Risposta


Il fumo rallenta tutti i processi biologici e quindi anche la cicatrizzazione del neotimpano. E' dimostrato scientificamente che nella timpanoplastica la percentuale di riperforazione nei fumatori è aumentata rispetto alla popolazione dei non-fumatori. A lei la scelta su quanto rischio correre.

Dott. Francesco Gedda
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Otorinolaringoiatria
TORINO (TO)



Il profilo di FRANCESCO GEDDA
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Malattie infettive

Potrebbe interessarti
Le novità del decreto legge sui vaccini
Malattie infettive
24 maggio 2017
Focus
Le novità del decreto legge sui vaccini