01/12/08  - Ovaio multifollicolare - Salute femminile

01 dicembre 2008

Ovaio multifollicolare




Domanda del 01 dicembre 2008

Domanda


Salve
mi chiamo Giusy e ho 22 anni.
Convivo da 3 anni e mezzo e più di due anni fa la mia ginecologa dopo che le presentai dei dolori vari all'addome e ai tessuti vaginali interni durante la penetrazione, mi diagnosticò le ovaia multifollicolari. Entrambe, ma la sinistra maggiormente e mi disse che sarebbe guarito da solo prescrivendomi per aiutare ciò un detergente intimo: sanigil intimo, la crema : sanigil e delle compresse: pelvilen.
Sto facendo la cura ma mi fa ancora un dolore allucinante soprattutto quando vado ad urinare, quando ci passo a mano per lavarmi e soprattutto durante la penetrazione al punto di piangere e di interrompere il rapporto.
Premettendo che stiamo cercando di avere un figlio, cosa mi consiglia esimio dottore?
La ringrazio per la risposta
Giusy
Risposta del 04 dicembre 2008

Risposta


Non credo che i suoi disturbi siano dovuti a ovaie microfollicolari (almeno spero diagnosticate con una ecografia vaginale e non solo con la visita, se fosse così è assurdo
!) ma più facilmente a problemi infiammatori. Non posso consigliarle niente, oltre questa sintomatologia ha altri disturbi? (quali bruciori, urinare spesso dopo il rapporto, perdite bianche o maleodoranti).
Una cosa le consiglio se quella diagnosi è stata fatta senza l'esecuzione di una ecografia, cambiare il collega con altro della sua zona. Sono in ogni modo disponibile a ulteriori consigli anche sul mio email (dott_novarese@virgilio.it) ma ho bisogno di una anamnesi più completa

Dott. Benedetto Novarese
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
MESSINA (ME)



Il profilo di BENEDETTO NOVARESE
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute femminile

Potrebbe interessarti