L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

15/07/2008 01:39:36

Pallina sotto l'ascella sinistra

2 anni fa,notai sotto l'ascella sinistra una pallina,Dall'esame ecotomografico, risulto trattarsi di .una formazione ipoecogena ben delimitata(4mm)da riferie a cisti con contenuto corpuscolare.
dopo 2 anni oggi,15/7/2008 questa piccola pallina prude ed e diventata piu grande interessando anche la zona sottostante.Infatti nell'insieme a raggiunto la grandeza di una mandorla.Ho paura!!Come tutti,e non ho il coraggio di affrontare l'ecografi per la paura del responso
P.s non ho avuto figli! e vero che il non aver allattato incrementa la comparsa di tumori al seno?
inoltre fumo

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/07/2008

gentile signora, dalla descrizione dell'ecografia non sembra trattarsi di linfonodo, ad ogni modo per evitare che si vada incontro alla suppurazione della cisti conviene che venga operata in anestesia locale. Visto che sono già passati 2 anni è opportuno eseguire prima un' ecografia di controllo. In particolare il non aver allattato sembra essere un fattore di rischio per il Tumore della mammella . Considerando l'età e qualche fattore di rischio, le consiglio di eseguire una mammografia

Dott. Giovanni Salamina
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia apparato digerente
Specialista in Chirurgia generale
MAGENTA (MI)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra