16/12/08  - Papilloma vescicale - Salute maschile

Papilloma vescicale




Domanda del 16 dicembre 2008

Domanda


In seguito all'aspirazione di un papilloma vescicale mio padre a distanza di 20 giorni dall'inervento e subito dopo aver tolto il catetere continua ad avere dei bruciori quando urina.
Premetto che il bruciore è localizzato all'estremità del pene e che urina molto frequentemente circa ogni ora max due.
Chiedo se tutto questo è una conseguenza dell'intervento, quindi nella norma, visto che il papilloma è stato aspirato e non asportato chirurgicamente.

La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute maschile

Potrebbe interessarti