L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

19/09/2005 08:18:08

PARACETAMOLO

Un'assunzione continua di paracetamolo anche se non in dosaggi particolarmente elevati può determinare alterazioni dei valori epatici o Anemia ?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del22/09/2005

come tutti i farmaci anche il paracetamolo non è esente dall'indurre possibili effetti collaterali.
Per quanto riguarda i test epatici questi sono più frequentemente alterati se si associa assunzione di alcolici effetto dose-dipendente mentre l' Anemia può essere una reazione idiosincrasica di solito dose-indipendente.


Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra