09/12/08  - Paradontosi - Malattie infettive

Paradontosi




Domanda del 09 dicembre 2008
Ho fatto l'ortopantomografia e il referto è di modesta paradontosi. Lieve disodontiasi. Cosa significa? E' possibile curarla o perderò tutti i denti? Ho solo 33 anni. Grazie
Risposta del 12 dicembre 2008
bisogna valutare l'occlusione dentale.
ti consiglio un dentifricio salino , una buona detartrasi

Dott. Alfredo Sestu
Specialista attività privata



Il profilo di ALFREDO SESTU
Risposta del 12 dicembre 2008
tranne casi paricolari e molto difficili da risolvere, la parodontosi, ovvero malattia cronica dell'apparato molle e poi di quello osseo di sostegno del dente, è curabile eseguendo delle semplici indicazioni:

--ablazione tartaro sopra e sottogengivale
--uso del filo interdentale cerato una volta al giorno, almeno
--uso dello stecchino interdentale triangolare di legno una volta a settimana
--spazzolamento in senso circolare con inclinazione a 45° verso la gengiva
--spazzolino a tre o quattro file parallele di tipo medio duro in nylon

queste sono solo norme generali che andrebbero poi insegnate correttamente insieme ad un'attenta analisi radiografica digitale e clinica mediante sondaggio delle eventuali tasche. solo seguendo l'evoluzione nei mesi successivi si può poi predire una evoluzione positiva o l'occorrere di una terapia più articolata.

Dott. alessandro romano
Specialista attività privata
Ricercatore
Odontoiatra
Specialista in Chirurgia maxillo facciale
Specialista in Odontoiatria
ROMA (RM)



Il profilo di ALESSANDRO ROMANO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  
Schede patologie


Cerca il farmaco
Dizionario medico


Potrebbe interessarti
Fatica cronica? Confermato legame con l’intestino
Malattie infettive
19 maggio 2017
News
Fatica cronica? Confermato legame con l’intestino
Vaccini: vittime della loro stessa efficacia
Malattie infettive
15 maggio 2017
Focus
Vaccini: vittime della loro stessa efficacia