L'esperto risponde

Domanda di: Scheletro e Articolazioni

12/10/2005 13:53:41

Parere e soluzione

In seguito a dolore alla gamba sinistra dovuto ad incidente d'auto ho fatto una tac lombosacrale, la quale i risultati dichiarano:
A livello L4-L5 sfiancamento disco-anulare circonferenziale con appoggio anterione mediano sul sacco durale ed impegno foraminale bilaterale.
A livello L5-S1 prolasso discale postero-laterale sn. con netto appoggio anteriore mediano sul sacco durale e coinvolgimento pre-foraminale e foraminale sn. associata a parziale migrazione di un frammento in sede caudale laterale sn.

Il mio medico curante è da circa 6 giorni che mi sottopone a iniezioni di cortisone da 4 mg, ma fino ad oggi senza avere i minimi miglioramenti.

Secondo lei ci sono situazioni più valide o altri metodi per eliminare questo problema?

La ringrazio in anticipo per il suo parere medico.

Cordiali saluti.


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del20/10/2005

Si rechi da un ortopedico, che valuterà se ci sia ancora lo spazio per un trattamento non chirurgico o le consiglierà l'intervento, visto il quadro strumentale abbastanza serio, che va però comunque correlato alla clinica.
Cordiali saluti.

Dott. Matteo Libroia
Universitario
Specialista in Ortopedia e traumatologia
MILANO (MI)



Altre risposte di Scheletro e Articolazioni


© RIPRODUZIONE RISERVATA