L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

10/07/2005 10:25:47

Parere spermiogrammma

Gentile dottore vorrei avere un suo parere sullo spermiogramma di mio marito (età 53 anni ).
Mi preoccupa molto l’alto numero delle forme anomale, vorrei sapere se con un quadro clinico di questo tipo possiamo avere qualche speranza di gravidanza naturale.
Lo spermiogramma è stato appena fatto, è il primo in assoluto e io sono rimasta incinta ad agosto dello scorso anno, poi ho avuto aborto interno alla fine dell’ottava settimana.
Le cure possono avere effetti migliorativi sulla morfologia? O servono solo per aumentare numero e mobilità?
E'vero che se c'è un alto numero di anomalie e sono tutte della testa c'è sicuramente varicocele?
Uno spermatozoo con anomalia della testa può essere fecondante e se si può essere causa di malformazione e quindi di aborto?
Lo so che mio marito deve sottoporsi ad una visita andrologica ma è per iniziare ad avere almeno un orientamento, visto che al momento ci sembra che il mondo ci sia caduto addosso.
Un'ultima cosa: in un sito di andrologia correlato ad uno studio medico circa la lettura dei risultati di uno spermiogramma ho letto le testuali parole:
"ha perso di significato l’analisi delle forme alterate poiché le alterazioni sono solo espressione della degradazione fisiologica degli spermatozoi che avviene dopo le 30 ore dalla loro emissione dai testicoli e con l’arrivo nello spazio prostatico. "
Quindi posso sperare che il dato delle forme alterate non sia così preoccupante?
Io ho 35 anni e dai vari esami risulta solo una lieve forma di PCOS tra l'altro riscontrontrata ad un solo ovaio e non da tutti i ginecologi consultati confermatami. I miei cicli, seppure non regolarissimi, non superano mai i 32 giorni.
Grazie.
Giorni astinenza: 4
Volume: 6 ml
Ph: 8
Viscosità: aumentata
Colore: avorio
Odore: sui generis
Fluidificazione: completa
Numero spermatozoi: 32 milioni/ml
Numero totale spermatozoi: 192 milioni
I ora
Motilità progressiva rapida: 34%
Motilità progressiva lenta: 4%
Motilità in situ: 2%
Immobili: 60%
II ora
Motilità progressiva rapida: 23%
Motilità progressiva lenta: 10%
Motilità in situ: 4%
Immobili: 63%
Leucociti: 0, 4 milioni/ml
Forme fisiologiche: 12%
Anomalie della testa: 86%
Anomalie del collo: 2%
Anomalie della coda: 0%







Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/07/2005

Le consiglio una valutazione ecografica delle vie uro-seminali di suo marito in toto con ecocolordoppler delle vene spermatiche ed una valutazione colturale completa sul liquido seminale. Con queste valutazioni consulti un andrologo. Comunque ,se desidera avere più informazioni su queste tematiche ,le consiglio di leggere il libro ,scritto dalla dra Elisabetta Chelo:"Quando i figli non arrivano" CIC edizioni internazionali Roma. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra