L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

09/11/2006 18:58:01

Paresi facciale

Buongiorno
Sono una donna di 44 anni, nell'anno in corso ho avuto due paresi facciali a distanza di sette mesi, la prima nel mese di gennaio, e mi è stato detto che la causa poteva essere stata un colpo di freddo, la seconda in agosto. Ho fatto una tac ed una risonanza magnetica che non hanno rilevato nulla così come le analisi del sangue, la terapia prescrittami è stata la somministrazione del deltacortene. Sulla parte destra, che è la prima paresi avuta in gennaio mi è rimasto un piccolo deficit, per risolverlo mi è stata prescritta la ginnastica facciale, avrei bisogno un suo parere sulla terapia per il recupero del deficit e se eventualmente si può fare qualcos'altro.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/11/2006

Dopo 10-11 mesi è poco probabile che, con la ginnastica facciale, si possa recuperare del tutto un deficit da paralisi del VII nervo cranico di tipo periferico.

Dott. giovanni alba
Medicina Territoriale
Specialista in Neurologia
FAVARA (AG)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra