L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

28/02/2007 18:47:01

Parestesia

In attesa degli esiti degli esami prescrittomi ( ecodoppler TSA e RMN rachide cervicale e rachide lombare ) permangono e si acuiscono "formicolii" e ipersensibilità cutanea tanto da farmi preoccupare. Vi chiedo se tale malessere sia curabile e guaribile, se è di tipo progressivo (e dove porta?) ovvero sia necessario un intervento chirurgico, peraltro paventato dal mio medico curante.
Se così fosse, di che tipo di intervento si tratta e quali sono i rischi?
Penso sia chiaro il mio timore di restare progressivamente paralizzato nelle comuni funzioni di deambulazione ed esercizio quotidiano delle mani.
Sperando di esagerare nei miei timori, vi saluto cordialmente

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/03/2007

Se non si fa la diagnosi non si puo' fare una terapia. Ci faccia conoscere gli esiti degli esami e ci racconti meglio i Suoi sintomi, dopodichè ne riparleremo.
Cordialità

Dott. Giovanni Migliaccio
Medico Ospedaliero
Specialista in Neurochirurgia
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra