L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

28/09/2005 16:36:54

Parte rossastra nelle feci

Salve,
ho 31 anni e ultimamente ho notato nelle feci alcune parti rossastre ben visibili. Ho effettuato la ricerca del sangue occulto su tre campioni con il risultato che solo in uno di questi è risultato "Presenti traccie". In particolare in un campione di feci ho visto queste parti "rossastre" in maggiore quantità e proprio in questo è risultato il sangue occulto assente (nel campione che ho prelevato queste parti erano in gran quantità). Se non è sangue cosa può essere questa parte rossastra?
Ho effettuato anche analisi del sangue complete e sono risultate quasi tutte nella norma. L'unico esame "fuori norma" è stato il Colesterolo Totale(leggermente più basso 136 invece del normale 140) e il GOT un pò più alto (40 invece del normale 34).
Devo fare una colonscopia al più presto? Premetto che a causa di problemi di colon irritabile ne ho fatta una due anni fa con il risultato che è tutto perfettamente nella norma.

Grazie anticipatamente per la risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/10/2005

di solito una colonscopia completamente negativa dà una protezione di 10 anni tuttavia in presenza di un test per il sangue occulto positivo (tracce) va fatta la colonscopia . Ne parli con il suo medico.
mi faccia sapere
cordiali saluti

Dott. Alberto Fantin
Medico Ospedaliero
Specialista in Gastroenterologia


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra