L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

23/06/2005 16:04:51

Paura e ansia

Vorrei sapere se è normale che si possa avere paura a viaggiare lontano, e se è normale che ci si possa sentire fuori dal corpo con la testa vuota o avere amnesie e perdita d'orientemento per qualche ora quando si è giunti a destinazione. grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/07/2005

E' assolutamente normale ed è dovuto alla perdita dei normali punti di riferimento che, nella nuova situazione, vanno ricostruiti su nuove basi. Ovviamente è normale se poi tutto torna alla normalità. Uno stratagemma per affrontare la paura di andare lontano è quello di tenere un piccolo diario, nel periodo precedente la partenza: Sulla pagina sinistra annoterà le paure, su quella destra gli aspetti positivi. Per ogni paura annotata dovrà indicare due aspetti positivi.In bocca al lupo!

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra