L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infanzia

21/03/2005 12:21:38

Pene chiuso

Ll mio bambino ha 13 mesi e presenta ancora il pene chiuso. ho chiesto più volte a mio pediatra se è normale che il taglietto no si sia ancora aperto, ma non ho mai ricevuto una risposta chiara. Al contrario, ascoltando diverse mamme che hanno avuto precedenti esperienze con il loro bambino mi hanno risposto che occorerebbe cominciare ad aprire il taglietto verso i tre mesi. Vorrei, se possibile dei chiarimenti, e capire come devo comportarmi con il mio bambino.
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del30/03/2005

La fimosi nei bambini piccoli è normale. L'apertura del pelle che ricopre il glande (prepuzio) avviene normalmente in maniera spontanea senza alcun intervento esterno. Taluni Pediatri consigliano di fare una "ginnastica" sino dall'età di tre-quattro mesi. A mio modestissimo parere ritengo che tali forzature dovrebbereo essere fatte da mani esperte, poichè se si verificassero sanguinamenti sul prepuzio ripetuti, alla fine il risultato sarebbe una fimosi cicatriziale la cui unica soluzione sarebbe l'intervento di circoncisione. Inoltre durante la notte il bambino ha fisiologicamente delle erezioni che comportano una progressiva apertura del prepuzio. L'unica cosa che per ora conti è che il flusso dell'urina non sia ostacolato dalla fimosi prepuziale. Se il flusso è regolare, può essere sufficiente il periodico controllo che il Pediatra deve fare durante il quale eventualmente aprire il prepuzio.Saluti

Dott. Maurizio Borghi
Medico Ospedaliero
Specialista in Pediatria e Neonatologia


Risposta del12/04/2005

Solo il suo pediatra saprà dirle se suo figlio ha una fimosi oppure una semplice e normale aderenza balano-prepuziale.

Dott. Alessandro Argenziano
Pediatra convenzionato
Specialista in Pediatria e Neonatologia


Altre risposte di Infanzia







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra