L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

23/11/2004 14:34:20

Pene curvo?

Ho scritto in precedenza riguado al mio problema..dunque,non ho mai avuto rapporti sessuali prima e in precedenza mi capitava di peredere l' erezione al momento della penetrazione,ma mi era stato detto che era solo un problema di ansia..in effetti così era!dopo aver avuto un consulto con un medico,mi ero tranquillizzato,anche grazie ad un blando ansiolitico(rizen 5 mg)..ora io e la mia ragazza non abbiamo più problemi in tal senso,ma ne è sorto un secondo:anche con una buona erezione non siamo riusciti ad avere un rapporto.Mi è sorto il dubbio di avere il pene curvo..in effetti il pene è incurvato verso l'alto,ma pensavo che fosse normale (mi è stato detto anche dal mio medico,che per inciso,non mi ha visitato attentamente).Quindi, può dipendere da questo?Pene curvo?o da cos'altro può dipendere la difficoltà a penetrare?La mia ragazza dice di non aver mai avuto difficoltà in tal senso..non so più che fare!Ringrazio anticipatamente

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del26/11/2004

Purtroppo solo una valutazione clinica diretta permette di darle indicazioni più precise. Le consiglio di eseguire delle foto del pene in erezione da più punti di vista , utilizzando eventualmente una macchina fotografica digitale o una polaroid che non richiede lo sviluppo di negativi presso altre strutture. Con queste foto consulti un andrologo. Cordiali saluti. Dr. Giovanni Beretta andrologo urologo.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
FIRENZE (FI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra