L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

29/10/2007 18:49:07

Per l'esperto epatologo

Egregi Dottori, a mio marito 62 anni, sono stati riscontrati i seguenti valori
alfafetoproteina 6040,1 (<10)
CEA 8,1 (<5)
BNP 189.0 (72,0)
bilirubina totale 38.0 (<21)
bilirubina diretta 20,5 (<8,6)
ferritina 11 (30-400)
Vit. B12 >885 (150-700)
Sodio 134 (136-145)
Quick spontaneo 52% (70-130)
INR 1,48 (1,15-0,85)
eritrociti 3,79 (4,30-5,90)
Hb 8,4 (14,0-18,0)
ematocrito 29 (42-52)
MCV 76 (83-100)
MCH 22 (27-34)
MCHC 29 (32-36)
RDW 19,7 (11,5-14,5)
trombociti 139000 (150-450)
Hb glicosilata 4,6 (4,8-5,9)
glicemia 10,8 (4,2-6,11)
GOT 48 (<40)
GPT 19 (<41)
GGT 67 (<66)
CDT1,71 (<2,50)
albumina e proteine normali
elettroforesi: albumina 54,8 ( 59,8-72,4), Gamma 21,6 (8-15,8)



Per ora il medico non si esprime. Io sono molto preoccupata per il valore dell'alfafetoproteina. Penso al cancro al fegato. È vero che potrebbe anche non essere un tumore? È vero che si possono avere valori molto più alti di alfafetoproteina? Sono assistente di studio medico e ho visto molti pazienti morire per tumore con 6/7000 di AFP. Per ora è stata eseguita solo l'ecografia con minima ascite. L'impressione mia è che il suo medico non voglia indagare molto di più, e io non mi do pace.

stanchezza, dispnea, gambe gonfie, inappetenza, prurito.
dolori all'anca con raccorciamento dell'arto di oltre 3 cm e zoppia

Lasilactone 50 mg 2-0-0-0
Acido folico 1 mg 1-0-0-0
Temesta 1 exp. 0-0-0-1
Atarax 25 mg 0-0-0-1/2
Insulina Mixtard HM 30 26U-0-14U-0
Flebo con ferro in atto due volte la settimana

epatopatia con cirrosi epatica
epatite B
diabete mellito insulino-dipendente
BPCO
laringite displasica
frequente calo della voce
esiti di protesi totale anca per necrosi della testa del femore ( 2006)

intervento per ernia discale ( 2 volte)

Non chiedo un giudizio. Vorrei solo sapere come interpretare il valore dell'AFP. Cordialmente saluto e ringrazio

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del01/11/2007

Purtoppo deve considerare la Cirrosi epatica a prognosi infausta come un cancro; quando poi si associa al Diabete il rischio di Ipertensione portale si eleva. La presenza di ascite depone già per una Ipertensione del circolo portale che può esitare in emorragia interna spesso infrenabile e fatale. Probabilemte il sanitario si può quasi "arrendere" di fronte ad un quadro tanto severo: ma allora si "alleni" con un Medico combattente e .... tanti auguri!

Prof. Luciano Pagliari
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
ROMA (RM)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra