L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

30/07/2007 23:00:19

PER LA DOTT.SSA M.ADELAIDE BALBO/DISMISSIONE DENIBAN

Cara dottoressa Balbo, ho 40 anni e da 3 anni prendo mezza compressa di deniban 50mg die, a seguito di un episodio anoressico dovuto ad una forte depressione...premetto che ho fatto 7 anni di psicoanalisi ed ho interrotto da 5 mesi perchè mi ha stancato e credo di avere risolto gran parte dei problemi che avevo..adesso sto bene, ho riacquistato il mio peso forma, mangio, lavoro di nuovo etc; l'unico problema è l'amenorrea che come sa è causata dal deniban...ho provato a sostituirlo svariate volte ma con risultati pessimi e non ho voglia di fare altri tentativi fallimentari; che mi consiglia di fare? secondo lei se lo prendo per qualche altro mese rischio problemi di salute??o potrei scalare ad un quarto di pillola die o è troppo poco??
grazie
cordiali saluti


Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/08/2007

Purtroppo il deniban dà questi pesanti effetti collaterali. La cosa migliore è provare a scalarlo gradatamente e sostituendolo almeno all'inizio con un altro farmaco. Però deve fare questo sotto stretto controllo medico. Non si arrischi a farlo di testa sua e si faccia seguire da uno specialista in questo passaggio che potrebbe richiedere anche molti mesi.

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra