L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

03/04/2006 23:31:20

Perdita di sangue post defecazione

Gentile Dottore, mia nipote (di 10 anni) ci ha avvertiti del fatto che giorni fa dopo aver defecato ha notato una discreta quantità di sangue sulla carta usata per pulirsi. La quantità e la frequenza di questi fatti non è chiara ma se una bimba lo nota evidentemente è abbastanza. Da allora non ci sono stati altri eventi.
La bambina non soffre di vera e propria stipsi ma, spesso, trattiene le feci per non interrompere lo sport o i giochi, lamentando poi fatica a defecare.
Il pediatra ha parlato di una rettoscopia, è un esame doloroso per una bambina e soprattutto c'è da preoccuparsi?
Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del06/04/2006

L'esame non e' doloroso, ma per una bambina di 10 anni credo sia opportuno praticarlo con l'assistenza di un anestesista, che, con una sedazione adeguata (e non pericolosa), fa in modo che la bambina non si accorga di nulla. D'altra parte, sono d'accordo sull'utilita' di questo esame.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra