L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

14/09/2004 14:29:10

Peso

Circa 4 anni fà ho subito un'intervento alla tiroide senza però dover assumere alcuna pillola in quanto in base alle analisi la mia tiroide sembra funzionare, due anni dopo ho subito una laparoscopia per tre fibromi uterini, ora da qualche tempo mi rendo conto di assumere peso senza senso, ho sempre fatto attività fisica nuoto, corsa etc.. a dire la verità non mi sono mai curata della quantità di cibo perchè non ne ho mai avuto necessità e amo variare molto il cibo, purtroppo come dicevo da qualche tempo mi trovo costretta a digiunare (cosa sbagliata) perchè accumulo peso senza senso in una settimana ho accumulato 2 chili come posso rimediare a ciò? è necessario consultare un dietologo oppure è meglio aumentare le proteine e diminuire i carboidrati? saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del20/09/2004

Consulti un dietologo e tenga presente che noi donne, dopo i 42 anni -- e più evidentemente dopo i 45 -- cominciamo a cambiare forma. Non si tratta solo di chili in più, ma di una variazione strutturale piuttosto comune e in parte inevitabile. Però è meglio arrivare alla Menopausa già collaudate e abituate a stare attente al cibo, altrimenti poi fronteggiare l'aumento di peso improvviso e più consistente potrà essere troppo impegnativo, e rischioso per le ossa, come riportato in un articolo, tempo fa, proprio in questo portale.
Un caro saluto.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra