L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

31/05/2005 16:25:57

Petecchie

Salve. Sono una ragazza di 28 anni, da un po' di tempo mi sono nati tantissimi puntini rossi sulla pelle , sulle braccia, gambe e busto. Il medico che le ha viste ha detto che si tratta di petecchie. Ho effettuato le analisi del sangue e sono ok, tranne il PTT che è 42 invece di 40 che è il valore max. Pensa che ci possano essere problemi alla coagulazione? Di solito assumo antidolorifici (ketoprofene 250mg) durante i giorni mestruali per l'eccessivo dolore, arrivo anche a 3 pillole al giorni per i primi 2-3 giorni. Può essere pericoloso? con quali altri accertamenti posso approfondire la causa di queste petecchie? Grazie mille

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del03/06/2005

SE SONO VERAMENTE PETECCHIE INDAGHI SUL NUMERO DELLE PIASTRINE CHE DOVREBBERO ESSERE
BASSE E SLLA LORO AGGREGAZIONE E ANCHE EFFETTUANDO IL "VECCHIO" METODO DELLE PROVE
EMOGENICHE.
DISTINTI SALUTI

Dott. Vito De Caro
Medico Ospedaliero
Specialista in Igiene e medicina preventiva
Specialista in Patologia clinica
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra