L'esperto risponde

Domanda di: Circolazione sanguigna

08/07/2009 17:50:15

PIEDE E CAVIGLIA GONFI

Buonasera, da qualche anno quando comincia il caldo mi si gonfia il piede e la caviglia destra diventando quasi il doppio della sinistra, non mi fa male da solo fastidio perchè "tira" la pelle.
Tutti gli anni provo qualche specialista diverso, dall'ecodopler risulta che la circolazione è a posto e l'angiologo mi ha mandato dall'ortopedico.
Fatto le lastre l'ortopedico escude fratture mi ha prescritto un plantare che però non serve a niente dopo 2 anni la situazione è la stessa. Il medico di base sostiene che se fosse ritenzione idrica non si verificherebbe solo con il caldo.
Avete qualche suggerimento?
Grazie
Emanuela
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:

Risposta del12/07/2009

La concomitanza della manifestazione con il periodo caldo orienta con ragionevole probabilità per un problema a carico del sistema venoso o linfatico.
La negatività dell'ecocolordoppler andrebbe verificata: oltretutto in una localizzazione così periferica (piede - caviglia) la sensibilità di questo esame potrebbe essere discutibile.
Andrebbero esplorati precedenti, anche remoti, di trauma o ti trombo Flebite profonda passati inosservati o sottovalutati e che potrebbero aver costituito la base di una sindrome postflebitica (v. nel mio sito).
Ma si tratta ovviamente di valutazioni a distanza che lasciano il tempo che trovano.



a href="/Lucio_Piscitelli?esp=2237" Dott. Lucio Piscitelli /a
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia generale
Specialista in Chirurgia vascolare, angiologia
NAPOLI (NA)




Altre risposte di Circolazione sanguigna


© RIPRODUZIONE RISERVATA