L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

20/04/2008 14:13:28

Pillola

Salve, per motivi di acne (ho 24 anni) il dermatologo mi consigliò di fare un'ecografia pelvica dopo 5 giorni dal ciclo. Risultato: Poche e piccole cisti alle ovaie. Ma il ginecologo sostiene ch al 5 giorno ce l hanno tutte le donne e che quindi dovrei rifare l ecografia dopo 20 giorni dl ciclo.vero? Vorrei sapere inoltre se la pillola migliora la pelle e se per un periodo o a vita. grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del23/04/2008

Penso che valga in tutti i casi: quando si puo' ottenere lo stesso risultato con poca spesa, non e' saggio spendere molto di piu'. Prenderebbe mai un taxi per andare dal vicino di casa? Se l'acne e' abbastanza grave e se e' risultata resistente a tutte le altre terapie, allora e' giustificato usare la 'pillola', altrimenti no. Inoltre usare la pillola per 'migliorare' la pelle non puo' essere che un errore madornale. Succederebbe come in gravidanza, cioe' si otterrebbe una pelle piu' tonica, piu' idratata. Si sa che le donne sono piu' belle in gravidanza, almeno durante i primi mesi. Ma poi? Che ne direbbe della pelle flaccida, delle smagliature, delle Vene varicose , delle macchie sul viso? Per concludere, se e' necessario, prenda pure la pillola per l'acne (a cicli, naturalmente, e per lo stretto tempo necessario). Ma ne faccia a meno, se puo'.


Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra