L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

28/02/2006 14:46:21

Plesso brachiale

Sono un ragazzo di 33 anni, sono stato operato nel 2000 al plesso brachiale per un grave incidente motociclistico,ho 3 radici strappate a livello cervicale di cui mi sfugge ora il nome, la spalla, il gomito, ed il polso riesco a muoverli abbastanza bene anche se non in tutte le posizioni, ma la mano e' il problema piu' grosso, non riesco assolutamente a muovere niente, sento una piccola innervazione ma niente di concreto, volevo chiedere se nel mio caso esiste già una soluzione che riguarda le cellule staminali? E se un giorno riuscissi a muovere qualcosa i miei muscoli potranno ritornare come prima ?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del07/03/2006

Gentile signore,
il suo è certamente un caso che non è possibile giudicare se non dopo un controllo clinico accurato. Al momento attuale non mi risulta che esista nessuna soluzione che coinvolga l'uso delle cellule staminali. Può essere possibile, in alcuni casi, ricorrere ad interventi chirurgici diretti a migliorare alcuni aspetti della motilità dell'arto. L'ultima domanda richiede una risposta troppo articolata e complessa per essere esaurita in questa sede: potrà sicuramente farlo chi eventualmente la controllerà.
Le auguro di poter risolvere, almeno parzialmente, il suo problema.
Cordiali saluti
prof. Enrico Margaritondo
Chirurgo della Mano


Prof. Enrico Margaritondo
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
Specialista in Chirurgia d’urgenza
ROMA (RM)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra