L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Salute maschile

14/12/2005 22:47:25

Poco sperma

Salve professore e grazie di cuore per l'aiuto che da a tutti noi (mi permetto di parlare a nome di tutti coloro che le scrivono) il mio ragazzo soffre di prostatite cronica da anni ,premetto che ha fatto e continua a fare tanti esami ,ed'è disperato perchè ,nonostante le cure fatte ,i risultati sono poco soddisfacenti. ultimamente,dice di non sentire più il passaggio dell'urine quando le emette e ,quando facciamo l'amore ,durante l'eiaculazione esce pochissimo sperma.ora le chiedo: da cosa dipendono entrambe le cose? la ringrazio anticipamente

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del17/12/2005

Spesso una "congestione" prostatica può determinare un edema relativo ai dotti eiaculatori e determinare quindi una riduzione del volume del liquido seminale. Anche i vari disturbi lamentati possono essere collegati al problema di base dovuta ad una infiammazione prostato-vescocolare . A questo proposito potrebbe essere utile cercare stili di vita diversi, dieta , fare dell'attività sportiva , ecc, ecc. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Salute maschile







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra