L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Alimentazione

11/02/2005 11:20:40

Policosanoli

Salve, vado subito al dunque saltando i complimenti,sottintesi.Sono venuto a conoscenza di un estratto fitoterapico della canna da zucchero detto Policosanolo che é in grado di sostituire le attuali statine in terapie croniche senza dare i problemi a lungo termine che danno le statine stesse.A questo riguardo vorrei sapere se ciò che le ho appena riferito é scientificamente fondato e se ci sono delle pubblcazioni a riguardo quindi se é a conoscenza del Polico e cosa mi sa dire sui policosanoli riguardo il loro uso nella patologia del colesterolo.Possonoi essere degli efficaci sostituitivi delle statine?Spero che la mia domanda trovi accoglimento.Distinti Saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del16/02/2005

I policosanoli hanno funzione antiossidante,e una certa Influenza sui livelli di colesterolo:tuttavia non mi sembra ci siano studi di importanza tale da consigliarli in sostituzione delle statine,ormai internazionalmente usate sia in prevenzione primaria che secondaria.Per quanto riguarda la terapia a lungo termine,non ci sono problemi,sono ben tollerate....quindi ,attualmente,sono il gold standard per le Dislipidemie .Cordialita'.

Dott. Raffaele Canali
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
DESIO (MI)


Altre risposte di Alimentazione







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra