L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

08/06/2005 16:14:41

Poliglobulia +ipertensione +ispessimento ventricolo sinistro

Globuli Rossi =5,55
ematocrito =46,4
emoglobina=16,3
FERRITINA =247
Domanda= soffrendo di ipertensione mi è stato consigliato di prendere Karvea 300 insieme a zanedip. va bene?
diagnosticato Ispessimento concentrico ventricolo sinistro e anche Steatosi epatica
Possono allora andare bene questi medicinali visto il mio "curricula"?
mi è stato detto che il Norvasc non va bene per via del mio ispessimento ventricolo sx
non so più a cosa dare retta! AIUTOO
grazie infinite per la risposta

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del11/06/2005

Il primo punto da chiarire è quali sono i livelli pressori ottimali da raggiungere:inferiori a140-90,con optimum a 130-80.Quindi l'importante è raggiungere questi livelli,indipendentemente dai farmaci usati;tuttavia ci possono essere dei farmaci da preferire a seconda del paziente, e nel Suo caso,se per ispessimento si intende ipertrofia del ventricolo sinistro(cioè un muscolo piu' sviluppato in quanto deve sopportare maggior lavoro),sarebbe piu' indicato il Losartan,che ha dimostrato di ridurre la ipertrofia ventricolare,associato ,se necessario ,ad altri farmaci,non escludendo a priori lo Zanedip.La terapia dell' Ipertensione ,come per altre patologie,va fatta su misura,provando sino a quella ottimale.Comunque ne parli con il suo medico e/o con il cardiologo.Buona serata.

Dott. Raffaele Canali
Medicina generale convenz.
Specialista attività privata
Specialista in Endocrinologia e malattie ricambio
DESIO (MI)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra