L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

05/07/2007 21:04:46

POLIPO ADENOMATOSO

Gent.mo Esperto
ho 57 anni,ho fatto una colonscopia a scopo preventivo,con tale esito: nel sigma si referta un polipo di circa 4 mm di diametro che viene asportato mediante biopsia.
L'esito della biopsia è stato il seguente: quattro frammenti di mucosa del grosso intestino tre dei quali sede di adenoma tubolare con displasia epiteliale di basso grado.
HO letto che quando si toglie un polipo non darà più problemi;però,avendo un minimo di ereditarietà per cancrocolon(uno zio ed un nonno),chiedo gentilmente se
l'esame istologico è stato esauriente(4 frammenti non sono pochi?),se la mia situazione può dare problemi nel futuro
e ogni quanti anni dovrò fare una colonscopia di controllo.
Ringraziandola per una gradita risposta,Le invio i migliori saluti
bruno

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del08/07/2007

Il suo piccolo polipo era assolutamente benigno, tuttavia la presenza di displasia (anche se di tipo lieve) significa che il polipo stesso, se lasciato in sede, sarebbe potuto diventare anche maligno(processo, che, comunque, richiede di solito molti anni). Il numero dei frammenti non conta : conta il fatto che il polipo sia stato asportato completamente. Di solito, ai soggetti come lei ( polipo con displasia, ereditarieta') consiglio un controllo entro 2 anni. Se al prossimo controllo non vi e' nulla, se ne possono aspttare anche di piu'.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra