15/04/13  - Polipo endometriale - Salute femminile

Polipo endometriale




Domanda del 15 aprile 2013

Domanda


Buon giorno, mi chiamo Anna Maria ho 53 anni, due gravidanze con parto eutocico, eumenorrea fino ad 1 anno fa, 2009 polipectomia endometriale isteroscopica.Dopo una visita ginecologica dove si è rilevata la presenza di una neoformazione endocavitaria riferibile ad un polipo endometriale fundico lat. dx di mm 16,5 x 20,8 x 13,5 e presenza di mioma intramurale; mi sono sottoposta ad intervento chirurgico per una polipectomia resetoscopica bipolare.
A distanza di alcuni giorni ho ricevuto l'esame istologico: reperto macroscopico: plurimi frammenti per un complessivo 1 cc. Diagnosi iperplasia polipoide di endometrio secretivo.
Ho capito ben poco; nel 2009 mi ero sottoposta allo stesso intervento sempre per l'asportazione di un polipo endometriale.
Vi chiedo gentilmente delle spiegazioni. Grazie, cordiali saluti Anna Maria
Risposta del 17 aprile 2013

Risposta


la o le cause determinanti la formazione del primo polipo endometriale si sono presentate a distanza di 4 anni: alla base c'è una condizione di iperestrogenismo correlabile alla condizione perimenopausale. Da valutare l'utilizzo di uno iud medicato al progesterone che, applicato in cavità uterina, costituirebbe una validissima terapia


dr sandro cammelli



Specialista attività privata
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Piantedo (SO)

Il profilo di SANDRO CAMMELLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute femminile



Potrebbe interessarti