L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

06/02/2007 16:14:16

Port

Devo farmi impiantare un port perchè mi è venuta una Flebite al braccio a causa dei chemioterapici, volevo sapere se l'intervento era doloroso e se l'impianto è sicuro.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del09/02/2007

L'intervento per inserimento di port-a-cath si fa in anestesia locale. Normalmente il port si impianta in sede sottoclaveare. Non è un intervento particolarmente doloroso anche se, chissà perché, i pazienti lamentano sempre dolore all'anestesia locale! Per quanto riguarda la sicurezza, in medicina non esiste una procedura assolutamente sicura. Anche una semplice iniezione intramuscolare comporta un rischio (di ematoma, di ascesso, di lesione nervosa...). L'inserimento di un port può essere considerato un intervento "sicuro" poiché le complicanze sono effettivamente ridotte, ma ci sono (legate all'accesso al vaso e all'impianto della camera in primis, ma anche legate all'uso successivo). Il problema è che, nelle condizioni che ha specificato, non c'è alcuna alternativa.
Auguri
Giovanni D. Tebala

Dott. Giovanni Domenico Tebala
Casa di cura convenzionata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Chirurgia generale
ROMA (RM)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra