06/04/13  - Positivo alle analisi vdrl tpha - Malattie infettive

Positivo alle analisi vdrl tpha




Domanda del 06 aprile 2013

Domanda


Gentile dottore,
questa mattina ho ritirato le analisi di routine e anche quelle per le malattie virali, e sono risultato positivo alla vdrl e tpha.
dato che il mio medico non è in zona mi sono recato al pronto soccorso per far esaminare analisi, mi hanno detto che c'e bisogno di analisi quantitative per poi decidere sulla terapia , ma non so se basta il quantitativo solo della vdrl o della tpha o di entrambe, vi ringrazio anticipatamente
Risposta del 09 aprile 2013

Risposta


Le due indagini eseguite dimostrano entrambe che ha ha avuto un contatto con il batteri della lue (Treponema), ma non sono in grado di dire se il batterio sia ancora presente o se al contrario l'infezione sia stata eradicata (ad esempio da una precedente terapia antibiotica fatta per altri motivi).
Perciò le sarà consigliato di effettuare una terza indagine chiamata RPR, in grado di documentare se l'infezione è attiva, e quindi da trattare, o meno.
In ogni caso può stare tranquillo perché l'eventuale terapia è assolutamente semplice e l'infezione, se trattata per tempo (come nel suo caso) non lascia esiti.

Dott. Francesco Tovoli
Universitario
Specialista in Medicina interna
Bologna (BO)

Il profilo di FRANCESCO TOVOLI
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Malattie infettive



Cerca nel sito


Cerca in


Ricette  |  Farmaci  |  
Schede patologie


Cerca il farmaco
Potrebbe interessarti
Le novità del decreto legge sui vaccini
Malattie infettive
24 maggio 2017
Focus
Le novità del decreto legge sui vaccini