19/01/09  - Posizionamento stent doppio j - Salute maschile

Posizionamento stent doppio j




Domanda del 19 gennaio 2009

Domanda


Buongiorno. Nel mese di settembre 2008 mia madre è stata sottoposta al posizionamento di uno stent doppio j a destra. La diagnosi era di idronefrosi destra (patologia concomitante stenosi post-attinica dell'uretere terminale destro). Lo specialista ritiene necessaria la rimozione e il riposizionamento dello stent ogni tre mesi. Poichè mia madre non è in buone condizioni di salute generali, esistono degli stent che possano rimanere in posa per più di tre mesi, e se sì, per quanto tempo?
La domanda è in attesa di risposta.
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Salute maschile

Potrebbe interessarti