L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

07/10/2006 16:02:39

Possessione

Dottore, aiuto, non so cosa mi stia accadendo. Da un po di tempo dico cose che non voglio dire, sono coscente mentre dico certe cose che non dovrei dirle e non vorrei dire. Uso oggetti comuni come penne, bicchieri, alla fine del normale utilizzo le lancio contro le pareti. Non so più che scusa devo dare a mia madre. La notte prima di prender sonno mi ritrovo a ridere solo, o dire parole senza senso. Guardo involontariamente tutti i corcifissi e le varie icone dei sAnti. Anche dove non sapevo ci fossero. Ho troppa paura che si tratti di possessione a cui non ho mai creduto. Mi vergogno dire cose del genere e andare da un pretre... mi sembra una sciocchezza. Avete mai sentito casi del genere? Pensate che si tratti di una forma di schizzofrenia?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/10/2006

Lasciamo da parte la "possessione" che in medicina non viene contemplata e cerchiamo di capire di che si tratta usando mezzi scientifici. Spesso capita, soprattutto ai giovani della sua età, di avere un momento di scompenso, dovuto a improvvise forti pressioni emotive. Può essere scatenato da eventi esterni (un momento di particolare stress ambientale) o anche da eventi interni (difficoltà a gestire le emozioni nel momento in cui si costruisce una personalità più adulta). Il fatto che lei sia consapevole di quanto le sta capitando e che desideri risolvere il problema, è già un buon punto di partenza.
Da solo però non può farcerla. Innanzi tutto ha bisogno che sia fatta una diagnosi precisa: si rivolga ad uno specialista psichiatra, possibilmente anche con competenze psicoterapeutiche.Infatti è probabile che lei abbia bisogno di farmaci per questa impulsività, ma anche di ascolto per riorganizzare la sua emotività.
Le faccio tanti auguri di risolvere in fretta il suo problema.


Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra