L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Pelle

27/04/2008 13:05:58

Precisazione su risposta Orticaria Cronica

Ho posto già qui il mio quesito circa il mio problema di orticaria e mi è stato risposto:"Stando ai tempi,si tratta di un'orticaria cronica.Il trattamento di base si fa con la somministrazione di antiistaminici.Nelle fasi piu' acute si utilizzano anche i cortisonici.Tra gli antiistaminici piu' nuovi ed efficaci si annoverano la Levo-cetirizina(Xyzal)e la Desloratadina(Aerius)".Il mio dermatologo mi aveva già prescritto XYIZAL 5mg-1 al dì x 15 giorni.Posso seguire questa terapia?E se dopo la cura dovesse tornare?Ripeto stesso trattamento?Non provoca disturbi allo stomaco visto ke soffro di gastrite?GRAZIE

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del30/04/2008

Se la malattia dura nel tempo, anche la terapia, purtroppo, deve seguire lo stesso corso. A meno che non decida di sopportare i sintomi e aspettare che passi, non c'e' altro rimedio che prendere i farmaci. Il modo migliore e' di eseguire la terapia durante le riacutizzazioni dell' Orticaria . Quanto alla Gastrite , e' ovvio che meno farmaci si prendono e meglio e'. Questi antistaminici non sono particolarmente gastrolesivi, ma non sono nemmeno acqua fresca. Conviene assumerli a stomaco pieno e soltanto se necessario.

Saluti
giosp@giosp.it
http://www.giosp.it


Dott. Giovanni Sportelli
Specialista attività privata
Specialista in Dermatologia e venereologia
GROTTAGLIE (TA)


Altre risposte di Pelle







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra