L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Occhio

19/11/2004 19:16:23

Presenza di orzaiolo

Gentile Dottore, mi sta capitando nell'ultimo periodo, che a breve distanza mi sono comparsi nell'occhio orzaioli, che ho curato con una crema a base cortisonica, tengo a precisare fino a quel momento non avevo mai sofferto di questo disturbo e probabile un'infezione? Inoltre mi hanno detto che, una volta comparsi gli orzaioli si ripeteranno ciclicamente nel tempo. E' vero? Se Si, che cura mi consiglia? Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del30/11/2004

L'orzaiolo è praticamente un "foruncolo" e si ha in corrispondenza di un bulbo pilifero e andrebbe trattato con impacchi caldi e pomate antibiotiche.
Io penso che Lei sia stata affetta da calaziosi che prevede la terapia da lei descritta.
La cura che Le posso consigliare è una corretta igiene oculopalpebrale (correggere eventuali difetti refrattivi che possano fare insorgere una Blefarite ) e cercare di condurre una vita sana e ben regolata eviatndo il più possibile stress e cause d' Ansia e/o di tensione.
Cordialmente

Dott. Orazio Ciarcià
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
TREVISO (TV)


Altre risposte di Occhio







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra