L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

09/11/2004 17:23:04

Prima volta

Ho un problema,che ritengo essere piuttosto serio:a 23 anni non ho mai avuto rapporti sessuali.
Attualmente ho trovato una ragazza,che dice di essere innamorata di me...il problema è che non appena proviamo a farlo,la mia erezione scompare....non credo sia un problema fisico..il vero problema è che sono ansioso!dopo essere stato tranquillizzato sul fatto che questo è un problema piuttosto comune le prime volte,mi è sorto un dubbio:l'altra volta questa persona mi ha detto che era preoccupata perchè pensava chela causa potesse essere perchè in fondo non sono attratto fisicamente da lei,ma io credo di esserne innamorato!però questo dubbio mi è rimasto:può darsi che questa sia la causa,a livello inconscio?premetto che con lei ho erezioni durante quelli che dovrebbero essere i preliminari..o è solo ansia?E' che tengo molto a questa persona e non vorrei deluderla!

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del12/11/2004

Il suo problema è molto frequente. per affrontarlo è necessario capire la sua strittura di personalità. Possono aiutare in questo i test proiettivi.
saluti

Dott. Francesco Schetter
Medicina generale convenz.
CASAVATORE (NA)


Risposta del12/11/2004

Ovviamente ognuno di voi due si preoccupa della sua fetta di problemi. Per le donne il problema è l'insicurezza riguardo la bellezza del corpo, cosa a cui la maggior parte degli uomini sani dà veramente poca importanza, rispetto al volume della preoccupazione femminile!
Non si faccia trarre in inganno.
Lei reagisce normalmente, e poi è assalito da Ansia di prestazione, come si suol dire, cioè un problema tipico degli uomini, e che in genere non sconvolge molto le donne (magari con un po' più di esperienza della sua ragazza).
Rideteci un po' su, ma non desistete. Prendetevi qualche ora di tempo, usate luoghi sicuri e dove non vi disturbino o ci siano rischi. La natura, coi tempi dovuti, fa il suo corso, per fortuna e che diamine.
Un caro saluto a entrambi.

Dott.ssa Giulia Maria D'Ambrosio
Specialista attività privata
MILANO (MI)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra