L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

25/07/2005 11:39:26

Prima volta

Sono una ragazza di 27 anni e insieme al mio fidanzato stiamo cercando da più di un anno ad avere il nostro primo rapporto completo. Non riuscendo subito nella penetrazione, lui ha provato a penetrarmi con un dito, spingendo il più possibile senza che succedesse nulla di particolare. Successivamente è riuscito a penetrarmi con il pene, ma ancora una volta non è avvenuto nulla di ciò che i "racconti di amici" ci propinano. Adesso siamo caduti nell'ansia di qualcosa che non va nel nostro corpo...penso di poter escludere che il suo membro sia troppo corto...forse non riusce in un'erezione sufficiente? forse dobbiamo essere solo più irruenti? Possibile che il mio imene non si rompa? Chiediamo un consiglio per toglierci dalla testa tanti dubbi assurdi che ci stanno bloccando nei confronti di qualcosa che dovrebbe essere solo piacere e che sta diventando un incubo. Ricorrerò comunque al più presto ad una visita ginecologica. Grazie mille.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del31/08/2005

OLtre alla visita ginecologica potrebbe essere utile anche una valutazione andrologica per il suo compagno. Queste problematiche vengono risolte più facilmente se affrontate in coppia. Cordiali saluti.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra