L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

18/06/2004 20:17:18

Problema agli arti inferiori

Soffro di un questo disturbo da diversi anni, ma ultimamente si è acutizzato. Appena mi metto a letto o poco dopo, le gambe iniziano ad avvertire una "smania" insopportabile, devo muoverle continuamente, stirarle, allungarle finchè, non resistendo più, devo alzarmi e camminare anche per 1-2 ore. A volte salto notti intere ed al mattino sono stanchissimo. Non riesco più a leggere o guardare la TV a letto poichè, appena lo faccio, le gambe iniziano immancabilmente a tormentarmi. Presuppongo che sia un disturbo di origine neurologica piuttosto che di chirurgia vascolare...

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del27/01/2005

Il Suo disturbo, molto verosimilmente, si può inquadrare nella "restless legs syndrome" (in italiano "sindrome delle gambe senza riposo" ed è effettivamente un disturbo di competenza neurologica. Non si può in questa sede suggerire una terapia, proporrei di effettuare una visita neurologica, non sono inizialmente necessari accertamenti ma solo a discrezione del Collega che La visiterà.

Dott. Marco Trucco
Medico Ospedaliero
Specialista attività privata
PIETRA LIGURE (SV)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra