L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

14/01/2006 20:30:49

Problemi al ginocchio dx

Salve a seguito di un dolore al ginocchio ho fatto una visita ortopedica e il medico mi ha prescritto una risonanza magnetica.
Ho ritirato il referto medico il quale dice:
Esame condotto con sequenze spin-echo T1-pesante, turbo spin-echo, T2-pesante, con sottrazione del segnale del grasso e gradient-echo T2-pesante secondo i piani coronali, sagittali ed assiali.
Nella norma l' intensità di segnale delle fibrocartilagini meniscali.
Normoinserzione e decorso dei legamenti collaterali e crociati.
Presenza di modesta quota di versamento fluido in sede intra-articolare e prevalentemente extra-capsulare pericondiloideo esterna.
La rotula risulta sublussata lateralmente con rottura parziale del legamento pararotuleo interno e presenza di versamento fluido pericondiloideo omolaterale di natura reattiva.
Nella norma l' intensità di segnale ed il decorso dei tendini dell' articolazione nel tratto esaminato.
Ho avuto moltissimi anni fa ( circa 20 ) un incidente sulla spiaggia con la fuoriuscita dalla sede della rotula prontamente risistemata da un medico accorso sul posto, le successive visite effettuate a Palidoro presso il Bambin Gesù di Roma che mi dissero che non c' erano legamenti rotti.
Non mi ha mai fatto male tranne quando cambiava tempo e ultimamente il dolore è costante.
E' possibile che le lesioni siano riconducibili a quell' incidente accadutomi????
Grazie per la risposta

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del18/01/2006

Si. Verosimilmente si tratta di episodi recidivantidi sublussazione esterna di rorula dovuta alla lesione del legamento alare interno di rotula. La conferma può essere data da radiografie delle ginocchia con proiezioni assiali per le rotule. Se vi fosse conferma sarà necessario intervento chirurgico.

Dott. Antonio Guerra
Casa di cura convenzionata
Specialista in Medicina dello sport
Specialista in Ortopedia e traumatologia


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra