L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Sessualità

30/04/2006 00:56:29

Problemi al glande

Salve, sono un ragazzo di ventun'anni e ho un problema.
Durante l'erezione la pelle che ricopre il glande non si ritrae completamente lasciando solamente la parte superiore dello stesso scoperta.
Non credo si tratti di fimosi perchè in stato di non erezione riesco perfettamente e senza dolori a scoprire il glande, il problema sorge quando appunto ho un'erezione.
Dico subito che se aiutato manualmente il glande viene scoperto completamente anche se avverto un leggero dolore e nel riposizionarsi a copertura la pelle mi si avvolge su se stessa costringendomi a qualche "manovra" per poterla riposizionare nella maniera corretta.

Grazie mille per la Vostra risposta.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del02/05/2006

Potrebbe trattarsi di un anello parafimotico del prepuzio (la pelle che ricopre il glande). Solo una valutazione clinica diretta permetterà di darle un parere più corretto Approfitti di questo problema per conoscere il suo andrologo di riferimento. Un cordiale saluto.

Dott. Giovanni Beretta
Specialista convenzionato
Specialista attività privata
Specialista in Andrologia
Specialista in Ginecologia e ostetricia
Specialista in Urologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Sessualità







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra