L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Mente e cervello

02/05/2007 18:55:22

Problemi causati dall'ansia

Buongiorno, il mio problema è di natura sessuale-psicologica e le chiedo gentilmente un consiglio.
Soffro di ansia da prestazione, almeno da quello che ho sentito dire, un po' particolare perchè succede solo quando vado ad inserire il preservativo, momento nel quale tutto si blocca. Questo ha provocato una serie di problemi a catena che ora le espongo.
Premetto che non ho avuto molte esperienze sessuali (questa secondo me è la causa principale) ma amo molto la mia ragazza e questa mia situazione temo possa incidere sulla nostra relazione. La domanda che le pongo è questa: come possiamo superare questa cosa che da sogno di entrambi si è trasformato in un ostacolo? Mi spiego meglio perchè le conseguenze si sono già verificate.
Abbiamo provato senza preservativo per un po' di tempo, tuttavia la mia ragazza (anche lei vergine e della mia stessa età) in una posizione ha disturbi fisici(non dovrebbe uscire sangue solo la prima volta?) mentre se cambiamo posizione non sente più niente, ne male ne bene, io logicamente ci resto peggio ed alla fine rinunciamo demoralizzati..Tutto questo ha provocato a lungo andare una forma di depressione in noi, da quei momenti lei ha cominciato a soffrire di distimia, io di stress e di stanchezza perenne.
So bene che le cause possono essere anche state altre, temo tuttavia che questo sia stato il motivo principale e vorrei proprio sapere un modo per poter superare questa cosa.
E' strano come una cosa che ricerchi da una vita intera e che finalmente ottieni si riveli come un brutto incubo da superare. Vi ringrazio infinitamente.

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/05/2007

L'inizio della attività sessuale è sempre problematico e con questo vorrei tranquillizzarvi. Sicuramente l'uso dle preservativo prima di aver raggiunto una buona sicurezza sessuale,non è indicato. Visto che mi pare di capire che i vostri rapporti non sono a rischio di malattie, ma volete solo evitare una gravidanza, perchè non pensare ad altri anticoncezionali? Se il vostro rapporto è stabile potreste pensare a prodotti come l'anello vaginale che si inserisce una volta al mese. Ovviamente la tua ragazza dovrebbe consultare un ginecologo. La dospareunia, cioè il dolore durante il rapporto dipende da molte cause, ma una è securamente uno stato di tensione. Credo che siate entrambi tesi e preoccupati e questo vi impedisce di arrivare ad un vero piacere sessuale. Quindi, per prima cosa trovate una alternativa al preservativo. Poi valutate se sia il caso di sentire un sessuologo, proprio per togliere di mezzo l' Ansia .

Dott.ssa M.Adelaide Baldo
Specialista attività privata
Specialista in Psicologia
BRESCIA (BS)


Altre risposte di Mente e cervello







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra