L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Scheletro e Articolazioni

09/03/2005 11:11:44

Problemi cervicale

Egregi dottori, è dall'inizio dell'anno che ho spesso dolori e formicoli che partono dal collo e s'irradiano lungo le braccia fino alle dita delle mani; inoltre ho quasi perennemente mal di testa, senso di nausea e vertigini soprattutto la sera nel letto. Ho eseguito un esame radiologico alla zona radico-cervicale con il seguente risultato: "deviazione sinistro-convessa del tratto cervico-dorsale con riduzione della fisiologica lordosi cervicale. Aspetto appuntito delle apofisi unciformi di C4-C5. Spazi intersomatici di ampiezza radiologica sostanzialmente conservata." Inoltre ho eseguito un EMG con il seguente risultato: "attività spontanea assente. In tutti i muscoli valutati si rileva una moderata % di potenziali di U.M. di bassa ampiezza, breve durata e media polifasicità come da sofferenza miogena. Recutamento in interferenza ridotta." A questo punto il mio medico di base mi ha consigliato degli antidolorifici per il dolore e dei massaggi per il collo, ma il problema e il dolore persistono. Cosa posso fare? Distinti saluti

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del24/03/2005

Consultare uno specialista in neurologia.

Dott. Pasquale Prisco
Specialista in Ortopedia e traumatologia
TORRE ANNUNZIATA (NA)


Altre risposte di Scheletro e Articolazioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra