L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Cuore

06/09/2006 10:32:49

Problemi dopo intervento di emorroidectomia

Spett. Medico Chirurgo, sono un ragazzo omosessuale di 31 anni. Circa 10 mesi fa ho subito un intervento di emorroidectomia per la presenza di Emorroidi e di una ragade. L'intervento é andato bene. Adesso la mia vita scorre regolare se non fosse per il problema del sesso. Ho un compagno da circa 8 anni. Dopo tale intervento non siamo più riusciti ad avere un rapporto completo (se così si può definire) in quanto non riusciamo più nell'atto della penetrazione. Lo sfintere é troppo stretto. La domanda che volevo sottoporle é questa: dopo un tale intervento, lo sfintere può ritrovare l'elasticità di prima o dopo 10 mesi dall'intervento l'attuale "punto" di elasticità é quello definitivo. Ho provato con lo strumento dilatan: riesco a fare tutta la cura con un pò di difficoltà ma risulta sempre essere insufficiente al raggiungimento di un'adeguata elasticità. Scusandomi per la domanda imbarazzante, che mi costringe a mantenere l'anonimato, attendo con Ansia una sua risposta ed eventuali consigli.Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del10/09/2006

Caro utente,lei non ha precisato che tipo di intervento ha avuto per la correzione del prolasso emorroidario,questo mi impedisce di poter formulare una prognosi e darle dei consigli.Nel caso ha subito un intervento di asportazione dei noduli emorroidarii sec la tecnica di Milligan-Morgan o di altre tecniche similari,non mi meraviglia la presenza di una stenosi anale,perchè tali tecniche sono gravate da un alto indice di questa complicanza.Se è stato operato secondo la tecnica di Longo ,la quale non prevede cicatrici a livello anale è possibile che la stenosi sia conseguenza dell'intervento per la ragade anale.Quindi è importante per me sapere che interventi ha avuto per la correzione dei suoi problemi.La saluto Giuseppe D'Oriano

Dott. Giuseppe D'Oriano
Medico Ospedaliero
Specialista in Chirurgia generale
NAPOLI (NA)


Altre risposte di Cuore







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra