L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Stomaco e intestino

12/11/2007 02:32:37

Problemi intestinali e di stomaco

Buongiorno, da circa 1 anno o frequenti periodi di feci molli, gli attacchi però non sono ci frequenti, mi è capitato di aver attacchi di diarrea 3, 4 volte. Da circa 4 giorni, rientrato da un viaggio in tunisia ho un senso di pesantezza allo stomaco e una leggera nause oltre che diarrea. Ho preso, su consiglio del mio medico una comopressa di dissente un paio di volte e dei fermenti lattici. Spess, al rientro di viaggi all'estero mi compaiono disturbi intestinali, che solitamente passano nel giro di una settimana. Mi consiglia qualche esame piu' approfondito?

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del14/11/2007

Non credo che sia necessario eseguire esami particolari . Quando andiamo all'estero, anche se mangiamo cose "normali", cioè non infette, ingeriamo sempre dei batteri a cui non siamo abituati e quindi è possibile avere dei disturbi intestinali, come scariche di Diarrea , formazione di gas, ecc. Le uniche cose che si possono fare in questi casi sono esattamente quelle consigliate dal suo medico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Universitario
Specialista in Cardiologia
Specialista in Gastroenterologia
MILANO (MI)


Altre risposte di Stomaco e intestino







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra