L'esperto risponde

Dica33.it offre ai suoi utenti la possibilità di trovare online una risposta a problemi e dubbi di salute. Il servizio è gratuito e subordinato alla cortese disponibilità dei medici della comunità Medikey.


Domanda di: Infezioni

02/11/2006 14:46:54

Problemi naso gola, in seguito polmonite da aria condizionata

Questa estate a causa dell'aria condizionata presa direttamente addosso e sul volto , mi sono ammalato di broncopolmonite con pleuropartia basale sinistra .
In seguito a una cura di Rochefin (punture per 10 giorni ) , dopo un mesetto mi sono ripreso parzialmente, tranne qualche problema alla pleure basale sinistra (cui è presente una pinzatura) e un dolore al centro del petto quando effettuo alcuni movimenti.
Eseguito visite specialistiche mi hanno dato l'ok e ho anche ripreso l'attività sportiva , in seguito all'allenamento ho sempre un leggero problema sempre alla pleure basale sinistra mentee al petto il dolore è quasi scomparso , mi dicono i medici che con il clima e un po' di tempo svanirà il problema .
Un problema che mi è rimasto è nell'apparato respiratorio superiore , da questa estate ho una gola super arrossata soprattutto la parte cui esposta all'aria condizionata diretta (quella destra) difficoltà di respirazione nasale dalla parte destra con secchezza e dolore parte iniziale del naso e in alcuni casi abbassamenti di voce e difficoltà nel degluitre come se mi pungesse la gola.Specifico che anni fa ho asportato le tonsille a causa di continue tonsilliti
Circa 20 giorni fa ho avuto un influenza e ho espulso un po' di muco per alcuni giorni e ho avuto infiammazione all'orecchio ,curato è passato ma restano gli altri problemi .
Non ho ancora effettuato la visita dall'otorino la avro' a breve ma chiedo consigli a voi in quanto la dottoressa che anche per la gola non ci sono problemi virali ma solo infiammatori .
Unica mia paura data la mia "giovane età" che tali diventino cronici .

Grazie

Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Risposte:


Risposta del05/11/2006

Hai una predisposizione alle flogosi delle prime vie aeree, e non solo delle prime. Questa condizione tipicamente costituisce un'indicazione per le cure con acque termali sulfuree, come quelle di S. Cesarea Terme (LE) e di Tabiano (non so in quale provincia si trova),
Puoi darti da fare per saperne di più nel Web.

Dott. Tonino Grasso
Medicina Territoriale
MARTANO (LE)


Altre risposte di Infezioni







© RIPRODUZIONE RISERVATA

VEDI ANCHE

PatologiePatologie
Esperto rispondeEsperto risponde
ServiziServizi




Copyright 2016 © EDRA S.p.A. - P. IVA 08056040960

edra