18/04/17  - Profilassi endocardite batterica - Cuore circolazione e malattie del sangue
L'esperto risponde

Profilassi endocardite batterica




Domanda del 18 aprile 2017
Buongiorno, ho un lieve prolasso mitralico con lieve jet da rigurgito, per cui il cardiologo consiglia profilassi antibiotica prima di alcune procedure odontoiatriche, tra cui la pulizia dei denti. La dose consigliata e' 2g di Amoxicillina un'ora prima della procedura. Tuttavia, ho iniziato oggi un ciclo di 5gg di antibiotici della classe cefalosporine di III generazione (cefixima) a causa di una bronchite/faringite/laringite. Mi chiedevo pertanto: visto che assumere antibiotici non e' mai da farsi a cuor leggero, se io entro questi 5 gg di terapia a base di cefixima fissassi una sessione di igiene dentale, potrei considerarmi coperto contro l'endocardite batterica? Nel caso fosse invece preferibile separare le due cose, consigliate amoxicillina sola oppure in associazione all'acido clavulanico? Grazie, cordiali saluti.
Risposta del 19 aprile 2017
Sì, si consideri coperto con la terapia in atto. Non è necessaria l ' associazione con l ' acido clavulanico.

Prof. Alberto Tittobello
Casa di cura privata
Specialista attività privata
Universitario
Specialista in Gastroenterologia
Specialista in Cardiologia
Milano (MI)

Il profilo di ALBERTO TITTOBELLO
Sei un medico e vuoi dare una risposta? Clicca qui


Altre domande di Cuore circolazione e malattie del sangue



Potrebbe interessarti
Arresto cardiaco: arrivano i droni per salvare le vite
Cuore circolazione e malattie del sangue
26 giugno 2017
Focus
Arresto cardiaco: arrivano i droni per salvare le vite
A 70 anni con arterie da ventenne: difficile ma non impossibile
Cuore circolazione e malattie del sangue
13 giugno 2017
News
A 70 anni con arterie da ventenne: difficile ma non impossibile
Braccialetti per il fitness: servono davvero? Parola all’esperto
Cuore circolazione e malattie del sangue
12 giugno 2017
Interviste
Braccialetti per il fitness: servono davvero? Parola all’esperto